29 ago 2022

GBC Italia ed Ecomondo: nasce il primo “Sustainable Building District”

Un accordo triennale 2022-2024, vede GBC Italia come main partner del progetto “Sustainable Building District” nell’ambito di ECOMONDO-KEY ENERGY. L’edizione 2022 si svolgerà dall’ 8 all’11 novembre presso il quartiere fieristico di Rimini.

Ecomondo è l'evento di riferimento in Europa per la transizione ecologica e l'economia circolare e rigenerativa, che unisce in un’unica piattaforma tutti i settori dell’economia circolare: dal recupero di materia ed energia allo sviluppo sostenibile. In contemporanea a Ecomondo si svolge Key Energy, la fiera dedicata all'energia, alle smart cities e alla mobilità sostenibile. Key Energy è una vetrina internazionale di tecnologie, servizi e soluzioni integrate per favorire ed accelerare il processo di transizione verso un’economia carbon-neutral.

L’accordo con GBC Italia prevede di realizzare una collaborazione per dare vita ad un progetto dedicato all’edilizia sostenibile, per coinvolgere istituzioni centrali e locali, il pubblico degli operatori di settore e clienti finali pubblici e privati, anche attraverso attività informative e formative: Convegni, Seminari, Focus, workshop su temi specifici.

È così che nasce il primo “Sustainable Building District” dedicato al settore edilizia, con focus sui temi della transizione energetica, applicazioni delle energie rinnovabili, decarbonizzazione, economia circolare e sostenibilità. All’interno dell’area tematica verranno riservati spazi espositivi per aziende operanti nel settore edilizio (produttori, distributori, costruttori ecc.), associazioni di categoria e istituzioni. Come sempre GBC Italia si impegna per riservare ai propri Soci condizioni agevolate di partecipazione.

Tra gli obiettivi dell’accordo: diffondere buone pratiche, favorire ed accelerare la diffusione di una cultura dell'edilizia sostenibile che consenta a tutti di vivere nel rispetto delle esigenze dell’uomo e dell’ambiente, sensibilizzare l'opinione pubblica nazionale, regionale, locale e le istituzioni sulle tematiche dell’edilizia sostenibile.

Un fitto programma di eventi durante i giorni di fiera sui temi della transizione energetica, le applicazioni delle energie rinnovabili, la decarbonizzazione e le pratiche di  economia circolare nel settore dell’edilizia, attraverso 2 tipologie di eventi: Informativi – con lo scopo di coinvolgere una platea più ampia di operatori e stakeholder e attrarre il maggior numero di pubblico alla manifestazione; Formativi – con lo scopo di offrire formazione e aggiornamento professionale a determinate categorie di professionisti.

Un accordo che va nella direzione di supportare le filiere edili ed immobiliari a diventare leader mondiali nell’innovazione, favorendo lo sviluppo di un ecosistema imprenditoriale green. Stimolare il coinvolgimento di decisori, amministratori, operatori, per favorire e accelerare la diffusione di una cultura dell'edilizia sostenibile, guidando la trasformazione del mercato, sensibilizzare l'opinione pubblica e le istituzioni sull'impatto che le modalità di progettazione, costruzione, riqualificazione e conduzione degli edifici hanno sulla qualità della vita dei cittadini. Infine, fornire parametri di riferimento chiari agli operatori del settore, incentivarne il dialogo e, soprattutto, diffondere best practice per consentire a tutti di vivere in un ambiente che rispetti le esigenze dell’uomo e dell’ecosistema.

“Sustainable Building District” dall’8 all’11 novembre presso il quartiere fieristico di Rimini.


Sei socio di GBC Italia e vuoi scoprire tutti i dettagli dell'iniziativa? Partecipa senza impegno al webinar di presentazione che si terrà martedì 13 settembre alle ore 12:00: registrati qui!