CONTATTACI
LOGIN

AEROPORTO M. POLO VENEZIA – PRESIDIO VVF
Gold

LEED Italia NC 2009
Punteggio: 74/110 punti
Luogo: Viale Galileo Galilei, 30/1 – Tessera – 30173 Venezia (VE)

Soci coinvolti:

Descrizione del progetto

Il progetto si trova nell’air-side dell’Aeroporto Marco Polo di Venezia che è gestito da SAVE S.p.A. Al fine di promuovere la sostenibilità e l’efficienza energetica, l’azienda ha stabilito di valutare il progetto secondo il sistema di verifica LEED. Questa è la prima struttura dell’Aeroporto Marco Polo che ha ottenuto la certificazione LEED. Il presidio dei vigili del fuoco, certificato LEED Gold, è un edificio di 3344 mq disposti su tre livelli a base rettangolare e dotato di una corte centrale al primo piano. In esso sono articolate molteplici destinazioni d’uso quali uffici, sala formazione, dormitori, mensa, cucina, sala isotonica, spogliatoi, servizi igienici, magazzini e rimessa per 34 mezzi di soccorso antincendio. Il sito comprende aree vegetate, piazzali di manovra e parcheggi.

Aspetti di sostenibilità

Servizi di trasporto a basso impatto ambientale sono sviluppati per gli utenti dell’edificio. Una consistente riduzione dell’uso acqua potabile è stata raggiunta con apparecchi ad alta efficienza e con un serbatoio per il riutilizzo delle acque piovane. La riduzione del consumo energetico del 55,84% rispetto allo standard, si configura come prestazione esemplare che è stata raggiunta applicando un sistema di pompa di calore geotermica, fotovoltaico, solare termico e recuperi ad alta efficienza nei sistemi di ventilazione. Inoltre, la fornitura elettrica è al 100% da fonti rinnovabili. Materiali da costruzione sono stati selezionati valutando il loro basso impatto ambientale, come il contenuto di materiale riciclato e l’approvvigionamento locale. Il comfort termo-igrometrico e visivo è garantito da sistemi di monitoraggio e controllo flessibili ad una regolazione locale da utente.

TEAM DI PROGETTO
Committenza: SAVE S.p.A.
Progetto architettonico: SAVE ENGINEERING S.r.l.
Progetto strutture: SAVE ENGINEERING S.r.l.
Direzione lavori: SAVE ENGINEERING S.r.l.
Consulenza LEED: T.E.S.I. Engineering s.r.l.
Commissioning Authority: T.E.S.I. Engineering s.r.l.
General contractor: Consorzio Integra e Bilfinger Sielv