Salta al contenuto

Le scuderie della Rocca
di Sant'Apollinare (PG)


ORO (72 punti) - 14 febbraio 2018 - scheda punteggio 
GBC Historic Building
Edificio storico - 385 m2 superficie lorda

       

_________

Progetto del mese febbraio 2018




 

Descrizione del progetto

L'edificio che un tempo ospitava le scuderie del Monastero benedettino della Rocca di Sant'Apollinare è stato oggetto di un complesso ed affascinante intervento di restauro, adeguamento sismico e di riqualificazione energetica commissionato dalla Fondazione per l’Istruzione Agraria. Il progetto, il cui responsabile scientifico è il Prof. Franco Cotana, ordinario di Fisica tecnica industriale presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Ateneo di Perugia, è il frutto della collaborazione tra l'Università degli Studi di Perugia e un gruppo di aziende umbre scelte per l'esperienza dimostrata nel campo degli interventi di recupero, di consolidamento statico e di efficientamento energetico di edifici storici.

Aspetti particoli di sostenibiliá

L'edificio è completamente autosufficiente grazie a un impianto di trigenerazione alimentato dalle biomasse (olio vegetale del cardo, biomassa oleaginosa dalle campagne circostanti) e dal biogas dai rifiuti umidi dell'edificio, che permette di produrre caldo, freddo ed elettricità. I tombini dell'edificio sono collegati ad una vasca di raccolta delle acque piovane che vengono utilizzate per gli scarichi dei bagni.
Sono stati utilizzati materiali a ridotto impatto ambientale e di provenienza locale: 

  1. Tegole: sono state recuperate in parte. Le nuove tegole hanno un effetto invecchiato che permette un elevato albedo e sono fotocatalitiche per abbattere l'inquinamento.
  2. La pavimentazione è in ghiaia locale selezionata sulla base del tipo di pietra e della sua granulometria (4/6 mm) in maniera tale da essere ad elevato albedo e permeabile.
  3. Il cappotto esterno (10 cm) è in sughero riciclato di provenienza locale e completamente rimovibile come da richiesta della Soprintendenza.


Risultati immagini per pdf icon   Presentazione del progetto

TEAM DI PROGETTO
 

Committenza: Fondazione per l'Istruzione Agraria in Perugia
Project management: Dr. ing. Anna Laura Pisello, Dr. ing. Veronica Lucia Castaldo, ing. Valeria Berellini e Dr. ing. Mario Pertosa
Consulente GBC HB AP: Ing. Carlo Battisti
Progettazione architettonica: Arch. Francesco Ernesto Ventura
Progetto strutture: Ing. Paolo Ceccarini
Progetto impianti meccanici: Ing. Carlo Chiattelli, Ing. Stefano Cotana, Ing. Alessandro Petrozzi
Progetto impianti elettrici: Ing. Carlo Chiattelli e Termolux
Progettazione domotica: Termolux
Commissioning authority: Ing. Gian Paolo Perini
Organismo di Verifica Accreditato: Rina Services SpA e TüV Italia Srl


Direttore tecnico di cantiere: Ing. Andrea Biagiotti 
Impianti domitici, idraulici, meccanici, di ventilazione meccanica forzata: Termolux
Serramenti: Fapi
Lavori di muratura: Gallano Edilizia Srl, Restaura Srl e Gustinelli Srl