Salta al contenuto

Vuoi partecipare ai Comitati?

Inviaci la tua manifestazione d'interesse

Documenti utili


Risultati immagini per pdf icon Manifestazione di interesse Comitato Scientifico

Risultati immagini per pdf icon Manifestazione di interesse Comitato Tecnico

Risultati immagini per pdf icon Accordo di segretezza

Comitati


I Comitati di GBC Italia sono gli organismi nei quali si sviluppano le attività tecniche dell’Associazione. La partecipazione ai Comitati è volontaria ed è riservata ai rappresentanti del mondo accademico (Comitato Scientifico) e ai soci ordinari e aderenti ai chapter di GBC Italia (Comitato Tecnico). Grazie al contributo degli architetti, ingegneri, professori universitari, rappresentanti della P.A., costruttori, produttori di materiali e molti altri leader del settore, i Comitati sviluppano e mantengono aggiornati i protocolli energetico-ambientali di GBC e contribuiscono alla redazione dei position paper dell’Associazione.

Comitato Scientifico (CS)

Il Comitato Scientifico, che opera in connessione diretta con il Consiglio di Indirizzo, svolge un ruolo di stimolo per l’implementazione di nuovi temi correlati alla sostenibilità nel settore delle costruzioni e di validazione dei sistemi di certificazione promossi da GBC Italia, con il fine di garantire la qualità formale e sostanziale dei documenti prodotti dall’Associazione. La partecipazione al CS è volontaria ed è riservata ad esperti della comunità scientifica con una competenza curriculare nel settore della sostenibilità.

Scopri di più...

Comitato Tecnico (CT)

Il Comitato Tecnico è organizzato in aree tematiche, esprime le volontà tecniche di GBC Italia (prodotti, policy, position paper, …). Il CT ha il principale compito di sviluppare e mantenere l’integrità degli strumenti di certificazione di GBC Italia, garantendo la trasparenza del processo di creazione dei differenti sistemi nella loro evoluzione. La partecipazione al CT è volontaria ed accoglie al suo interno non solo membri espressione dei soci e dei chapter regionali, ma anche membri della comunità scientifica che si rendono disponibili a svolgere ruoli attivi nella redazione del materiale sviluppato dal CT.

Scopri di più...