Salta al contenuto

Palazzo Gulinelli
Oro

GBC Historic Building®
Punteggio: 61/110 punti
Luogo: Ferrara
Tipologia: Scuola / Foresteria
--

Soci coinvolti:

Descrizione del progetto
La riparazione danno sismico che ha colpito l’Emilia nel 2012 è stata motivo per procere a un miglioramento sismico e rigeneazione sostenibile di Palazzo Gulinelli, le cui origini risalgono alla fine del XIV secolo, è un importante edificio storico di 3.850 mq disposto su 3 piani, con annesso giardino storico di circa 10.000 mq, situato in Corso Ercole I d'Este, in pieno centro a Ferrara.
La riparazione dei danni causati dal terremoto e il progetto di restauro sostenibile hanno puntato a ri-funzionalizzare l'edificio con un valore di sostenibilità. L'attenzione alla qualità del progetto di ristrutturazione, l'uso di materiali ecologicamente sostenibili e di seconda generazione, l'uso della tecnologia a secco, il riutilizzo dei materiali dal cantiere storico considerando l’edificio come una cava, hanno naturalmente portato all’applicazione del protocollo GBC Historic Building. L'approccio ecosostenibile ha previsto anche l'introduzione nell'edificio storico di una struttura in legno lamellare Xlam, coperta da una terrazza verde calpestabile. La copertura è stata completamente smontata e soggetta a riqualificazione, con l’inserimento di strato isolante. Tutti i materiali isolanti sono di tipo naturale, di origine riciclata e con proprietà riciclabile.

Aspetti di sostenibilità
Il progetto di riqualificazione energetica è stato realizzato con l’inserimento di un cappotto interno lungo le pareti del piano terra, piano ammezzato e piano foresteria. Il progetto impiantistico è partito con l'idea di rispettare il luogo e di sfruttare le peculiarità del palazzo e dei suoi condotti di ventilazione originari (uno dei pochissimi casi di sistema di climatizzazione storici presenti in Italia). È stato inserito un impianto di riscaldamento/raffrescamento a pannelli radianti a pavimento, posati a secco con sovrastante posizionamento a secco e/o inchiodati delle pavimentazioni.

TEAM DI PROGETTO

Committenza: Opera Don Cipriano Canonici Mattei
Coordinatore sostenibilità: Arch. Cristiano Ferrari
Consulenza GBC Historic Building: RISE SRL Dott.ssa Alma Mullaraj
Commissioning Authority: RISE SRL Ing. Salvatore Rugiero
Organismo di Verifica Accreditato: RINA Services SpA, Ing. Claudia La Macchia
Progetto architettonico: Arch. Cristiano Ferrari
Progetto strutture: Ing. Eugenio Artioli
Progetto impianti meccanici: Ing. Riccardo Trevisan
Progetto impianti elettrici: Ing. Michele Provasi
Impresa di costruzioni: ATI Righi, Alchimia, A&T Spa

Foto: ©Elena Romani