Ufficio stampa


Contatti
|
GBC Italia
Piazza Manifattura,1
38068 Rovereto

t. +39 0464 443483
m. comunicazione@gbcitalia.org

Mari (GBC ITALIA): "Con edifici LEED-GBC l’Italia sta intraprendendo nuovo Rinascimento"

10 feb 2022

Mari (GBC ITALIA): "Con edifici LEED-GBC l’Italia sta intraprendendo un nuovo Rinascimento"

Lo US Green Building Council (USGBC) ha annunciato che l'Italia è balzata all'ottavo posto nel mondo nella lista stilata annualmente dei primi 10 paesi per edifici certificati con i protocolli energetico-ambientali della famiglia LEED.

L’Italia per i dati al 2021 si posiziona seconda tra i paesi europei, dopo la Spagna che consolida il quarto posto, ma è al momento il Paese che presenta la maggior crescita percentuale, a dimostrazione della domanda sempre crescente di edifici green certificati secondo i protocolli LEED e GBC.

L'Italia - ha commentato Marco Mari presidente GBC Italia - sta intraprendendo un nuovo Rinascimento. Partendo dal suo patrimonio culturale unico, attraverso l'eccellenza del saper fare e un'innata capacità di innovazione, stiamo finalmente passando a un ambiente costruito più sostenibile, resiliente e salubre". Nel 2021 in Italia sono stati certificati 106 progetti LEED, che rappresentano oltre 1,16 milioni di metri quadrati (GSM) e ad oggi, in totale, vantiamo oltre 1.200 tra edifici certificati e in via di certificazione per oltre 15 milioni di metri quadrati.

"LEED (Leadership in Energy and Environmental Design) - spiega la nota diffusa da USGBC - è il sistema di classificazione e certificazione degli edifici sostenibili più utilizzato al mondo e fornisce un efficace strumento per la progettazione, realizzazione e gestione di edifici ecologici sani, altamente efficienti ed economici. È sviluppato da USGBC e amministrato da Green Business Certification Inc. (GBCI)".

"La community di GBC Italia sta facendo uno sforzo enorme e sono molto orgoglioso che la nostra posizione nel ranking internazionale sia salita tra i primi dieci paesi al mondo. Si tratta di un riconoscimento importante che, assieme all’avvio della internazionalizzazione del nostro protocollo per la certificazione degli edifici storici, è tra i tanti risultati che testimoniano la grande capacità di innovazione della nostra Associazione. Come è stato sottolineato dalla recente presidenza italiana del G20 Ambiente, a cui abbiamo partecipato, una forte partnership internazionale è un elemento chiave per il successo e, anche in partnership con USGBC, GBCI Europe e World GBC, siamo pienamente impegnati per raggiungere nuovi e più ambiziosi risultati" ha concluso Mari.



Rassegna stampa 2022


Agosto

 

Luglio

 

Giugno

 

Maggio

 

Aprile

 

Marzo

 

Febbraio

 

Gennaio

Rassegna stampa 2021


Dicembre

 

Novembre

 

Ottobre

 

Settembre

Agosto

 

Luglio

Giugno

 

Maggio

 

Aprile

 

Marzo

 

Febbraio

 

Gennaio