L’anno 2021 vede svolgersi a Glasgow i lavori della COP26 che il Bureau della Conferenza delle Parti dell’UNFCCC (United Nations Framework Convention on Climate Change), insieme al governo britannico e a quello italiano, ha riprogrammato nei primi 12 giorni del mese di novembre.

L’Italia paese co-organizzatrice ospiterà a Milano dal 28-30 settembre l’evento “Youth4Climate: Driving Ambition” e dal 30 settembre-2 ottobre la Conferenza Preparatoria, PreCop26. Le nuove date consentono ai Paesi organizzatori di mettere l’azione per il clima al centro dei lavori del G20.

Gli ambiziosi obiettivi climatici richiedono all’attuale modello economico “occidentale” una profonda riflessione.

Il mondo delle costruzioni e del costruito, in Italia come nel resto del mondo, deve rigenerarsi per contribuire in modo concreto al raggiungimento dei traguardi prefissati. I rating system di sostenibilità dell’edilizia rappresentano concretamente una parte della risposta a tale esigenza.

 

Link utili

Sito ufficiale COP26
Clicca qui

COP26 e Ministero della Transizione Ecologica
Clicca qui

Area media


I contributi video salienti del percorso che condurrà alla COP26:

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.