28 feb 2022

Tassonomia come mezzo per la transizione | Webinar 11 Marzo

Dopo il grande successo dell’anno scorso, ritorna il ciclo di webinar organizzato da GBC Italia “Green Building e Finanza”: l’11 marzo si terrà infatti l’evento online dal titolo “Tassonomia come mezzo per la transizione - Opportunità per imprese e investitori”.

ISCRIVITI QUI

 

Il Parlamento europeo ha adottato il regolamento sulla tassonomia, con l’obiettivo di creare il più grande sistema di classificazione delle attività economiche sostenibili in Europa. Un progetto ambizioso, che coinvolge anche il mondo delle costruzioni, senza il quale sarà impossibile il raggiungimento della neutralità climatica al 2050.

La tassonomia rappresenta un importante strumento per gli istituti di credito, che dovranno tenere conto, nelle loro valutazioni, anche dei criteri ESG per l’elargizione dei finanziamenti, indirizzando i capitali verso un’economia a bassa intensità di carbonio. Le attività economiche più sostenibili saranno premiate con un maggiore accesso al credito, configurandosi come più sicure e meno soggette a manovre di green washing. Una grande opportunità per imprese, investitori e cittadini.

Un chiaro segnale rivolto al settore finanziario, secondo cui le risorse per l’edilizia dovranno offrire una visione di un’Europa a emissioni zero, possibilmente prima del 2050. Secondo i dati dell’Unione, il 75% degli edifici in Europa - su un totale di 220 milioni di unità - non sono efficienti dal punto di vista energetico, sono responsabili di oltre un terzo delle emissioni di CO2 e, solo l’1% di questi, è sottoposto a interventi di riqualificazione. A questo quadro si aggiungono i 34 milioni di europei che vivono in condizioni di “povertà energetica”, non essendo in grado di riscaldare adeguatamente le proprie case. Il regolamento della tassonomia per il settore delle costruzioni, che si inserisce nel più ampio “Renovation Wave”, è volto a riqualificare il patrimonio pubblico edilizio dei 22 Paesi membri, facendo da volano per la ripresa economica del Continente e per il miglioramento delle condizioni di vita dei suoi cittadini. In questo senso si stima un aumento di 160 mila occupati nel settore in 10 anni.

GBC Italia contribuisce con la sua missione e azione a promuovere la cultura per un’edilizia sostenibile, a partecipare a progetti di natura internazionale come #BuildingLife per definire le azioni necessarie per arrivare a un patrimonio edilizio a zero emissioni di CO2 al 2050, a proporre momenti di relazione e scambio tra soggetti che credono e investono nel green building.

Durante l’evento ci si interrogherà su temi che faciliteranno gli attori coinvolti all’individuazione di buone pratiche concrete e attuabili:

Come possiamo cogliere in modo corretto questa opportunità e farne il vero motore strutturale della ripresa?
Quali azioni possono trasformare la tassonomia in una occasione di vera trasformazione dell’ambiente costruito per l’intera filiera edile e immobiliare in Europa e nel nostro Paese?
Quale transizione e innovazione sono necessarie per traguardare gli obiettivi del PNRR?

Ecco alcuni tra i protagonisti del webinar:

 

Saluti e introduzione
Marco Mari

Presidente di GBC Italia

     
  Modera:
Silvia Camisasca
Fisica e Giornalista di Avvenire e L’Osservatore Romano
     
  Keynote speaker
Stephen Richardson
Director of the Europe Regional Network of World GBC
    Roundtable
  Cristina Martorana
Studio legale Legance Avvocati Associati, esperta in diritto dell’energia, delle infrastrutture e dell’ambiente
  Andrea Giacomelli
Docente di Misurazione del rischio, Università Ca' Foscari di Venezia e Founder di KnowShape
  Giulia Scagliarini
Senior Financial Analyst - Direzione Finanza Compagnia di San Paolo
     
  EU Focus
Eleonora Evi

Europarlamentare, Membro Commissione per l’ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare
     
  Conclusioni
Fabrizio Capaccioli

Vicepresidente GBC Italia

 

ISCRIVITI QUI


Ecco gli eventi del ciclo "Green Building e Finanza" del 2021:

  • 25 febbraio | La via dell’economia verde tra Bruxelles e Milano News
  • 15 aprile | L’investimento per una comunità sostenibile: il green garantisce News
  • 17 giugno | PreCOP26 e Milano-Cortina 2026: un mondo migliore comincia da Milano News