12 mar 2020

Olympic House a Losanna è uno degli edifici più sostenibili al mondo

Olympic House, la nuova sede del Comitato Olimpico Internazionale (CIO), ha ricevuto tre delle più rigorose certificazioni per l'edilizia sostenibile. È quindi diventato uno degli edifici più sostenibili al mondo.

Una delle tre certificazioni ottenute è LEED Platinum, il più alto livello di certificazione del programma internazionale LEED per l’edilizia sostenibile. Secondo il Green Building Council degli Stati Uniti (USGBC), la Olympic House ha ricevuto il maggior numero di punti (93) di qualsiasi nuovo progetto di costruzione certificato LEED v4.

Con oltre 98.000 progetti registrati e certificati in 175 paesi e territori, LEED (Leadership in Energy and Environmental Design) è la certificazione per i green building più utilizzata al mondo e un simbolo internazionale di eccellenza della sostenibilità. Un edificio certificato LEED significa che sta riducendo le emissioni di carbonio e preservando le risorse dando priorità alle pratiche sostenibili e creando un ambiente più sano. LEED Platinum è il massimo livello di certificazione possibile.

Oltre a ricevere la certificazione LEED Platinum, Olympic House è la prima sede internazionale - e il secondo edificio in assoluto - ad ottenere il livello più alto (Platinum) dello Swiss Sustainable Construction Standard (SNBS). Ha anche ottenuto lo standard svizzero per gli edifici a basso consumo energetico, Minergie. Olympic House è il primo edificio a ricevere queste tre certificazioni e il primo in Svizzera a ottenere LEED v4 Platinum.

"Siamo orgogliosi del fatto che Olympic House, in quanto nuova sede del Movimento Olimpico, abbia ricevuto certificazioni così prestigiose, riconoscendo il nostro forte impegno per la sostenibilità, che è uno dei tre pilastri dell'Agenda Olimpica 2020", ha dichiarato il presidente del CIO Thomas Bach. “Dall'inizio con il concorso sul progetto architettonico fino alla costruzione, dalla gestione dell'energia a quella degli arredi, il CIO si è concentrato molto sulla scelta di soluzioni sostenibili. Siamo felici che il nostro investimento in sostenibilità abbia portato a ricevere queste tre certificazioni. "

Olympic House riunirà tutto lo staff del CIO sotto lo stesso tetto a Losanna. Il nuovo edificio fornirà un luogo di incontro per il movimento olimpico globale. Olympic House è un investimento in sostenibilità, efficienza operativa, economia locale e sviluppo.

Con la sua forma ispirata al movimento di un atleta, Olympic House combina i più alti standard di progettazione architettonica con un approccio olistico alla sostenibilità. Incorpora criteri rigorosi in termini di efficienza energetica e idrica, ottimizzando al contempo la salute e il benessere dei suoi utenti.

“LEED v4 è stato progettato per essere il sistema di valutazione degli edifici sostenibili più rigoroso al mondo. Dal miglioramento delle prestazioni energetiche all'enfasi sulla salute umana e sulla progettazione integrata degli edifici, LEED v4 incoraggia i team di progetto a operare oltre lo status quo ", ha affermato Mahesh Ramanujam, Presidente e CEO del Green Building Council degli Stati Uniti. "La certificazione LEED Platinum di Olympic House dimostra una straordinaria leadership nel green building e distingue il CIO come leader nella sostenibilità nel mondo dello sport internazionale."

L'80% degli investimenti nell'edificio è stato speso localmente e oltre il 95% dell'ex quartier generale del CIO è stato riutilizzato o riciclato.

I pannelli solari e le pompe di calore che utilizzano l'acqua del vicino Lago di Ginevra forniscono energia rinnovabile all'edificio, che dovrebbe utilizzare il 35% in meno di energia e il 60% in meno di acqua comunale rispetto a una nuova costruzione convenzionale.

Fonte: www.olympic.org

Guarda le immagini scattate dal socio Sequas in visita al centro:

Olympic House a Losanna