15 feb 2021

L'Europa verso la decarbonizzazione del settore edile con la campagna #BuildingLife e il progetto LIFE Level(s)

Il Green Deal europeo implica l'integrazione degli aspetti di sostenibilità con una serie di misure e meccanismi delle istituzioni dell'UE diretti al miglioramento economico, alla protezione ambientale e alla salute umana. Considerato che gli edifici sono responsabili di circa il 50% di tutto il materiale estratto e del 35% dei rifiuti totali dell'UE, la Commissione europea persegue costantemente gli obiettivi riguardanti il ​​consumo di energia negli edifici e l'uso di energie rinnovabili, per raggiungere una neutralità climatica entro il 2050.

Come parte di una rete internazionale di attori consapevoli, otto importanti Green Building Council europei, tra cui GBC Italia, stanno integrando le più recenti intenzioni dell'UE nei processi nazionali e nei sistemi di valori attraverso il progetto LIFE Level(s). Il quadro Level(s) della Commissione Europea, sta diventando uno strumento chiave per valutare i livelli di sostenibilità degli edifici. Un sistema collaudato pluriennale, Level(s) è designato per il settore degli edifici da utilizzare come sistema di indicatori di sostenibilità mediante il quale è possibile monitorare le prestazioni attraverso le varie fasi di un progetto edilizio, affrontando così il suo intero ciclo di vita. La prospettiva del ciclo di vita nella considerazione delle emissioni consente agli utenti di concentrarsi su componenti pratiche della durata di vita degli edifici per raggiungere gli obiettivi di politica ambientale dell'UE e nazionale.

La campagna #BuildingLife è guidata da World GBC Europe e supportata da 10 GBC coinvolti, tra cui GBC Italia, e intende stimolare gli attori a livello nazionale ed europeo per un confronto sulle sfide climatiche e gli effetti negativi degli edifici sull'ambiente e sulla salute umana. Il primo passo per affrontare il valore della decarbonizzazione totale del settore è la necessaria ripartizione del problema delle emissioni di CO2 su componenti che riflettono problemi specifici. Pertanto, è fondamentale introdurre termini come anidride carbonica incorporata, associata alle emissioni dei materiali e dei processi di costruzione durante l'intero ciclo di vita di un edificio, ed anidride carbonica operativa per affrontare le emissioni relative all'energia utilizzata per il funzionamento dell'edificio. Con l'11% delle emissioni globali derivanti di anidride carbonica incorporata e il 28% da quelle operative, affrontare l'impatto totale diventa ancora più significativo.

Per raggiungere gli obiettivi di neutralità climatica dell'UE, viene applicato un approccio interdisciplinare che collega i leader del settore e i responsabili politici chiave. Il messaggio della campagna #BuildingLife e del progetto LIFE Level (s) viene semplificato attraverso la continua revisione delle politiche climatiche europee e nazionali, l'integrazione e condivisione delle migliori pratiche tra i leader del settore e attività di advocacy dedicate. Questo approccio di decarbonizzazione del settore verso soluzioni pragmatiche si afferma come una vera manifestazione del Green Deal europeo.