25 feb 2020

La tecnologia Water Saving

La sensibilità verso il tema della scarsità d’acqua e del suo elevato consumo a livello domestico, ha spinto Azzurra a diventare parte attiva di una vera e propria rivoluzione culturale. Nel 2009, a seguito di alcuni test sui sanitari, l’ufficio tecnico dell’azienda ha scoperto che, apportando una modifica al prodotto, a ogni scarico venivano utilizzati solo 4,5 litri di acqua anziché nove, come richiesto da uno scarico tradizionale.

Percependo la grande portata che l’innovazione poteva avere sia dal punto di vista della sostenibilità ambientale sia a livello economico, Azzurra ha sviluppato e perfezionato negli anni la tecnologia Water Saving fino a raggiungere il traguardo dello scarico con soli 3 litri che consente un risparmio di acqua fino al 70%, pari a 31.000 litri in un anno. Il sistema, che prevede una speciale conformazione interna in grado di favorire il processo idraulico, può essere montato in qualsiasi sanitario Azzurra, mantenendo intatto il design del prodotto.

Water Saving è uno scarico monoflusso di 3 litri che “salva l’acqua”. È stato brevettato e certificato ottenendo il massimo punteggio da European Water Label, attestazione che viene conferita alle aziende che garantiscono la migliore performance di risparmio idrico. Il sistema contribuisce all’assegnazione dei punti Leed nella progettazione di edifici sostenibili. Questo primato assoluto testimonia l’anima green di Azzurra, rendendo i sanitari estremamente efficienti dal punto di vista della sostenibilità idrica.