/documents/20182/773390/gbc-31maggio-news.jpg/d2366d84-0aa3-4e66-9ef1-2467f4f2d732?t=1554800943915
09 apr 2019

Workshop | Misurare la sostenibilità di insediamenti urbani e comunità

GBC Italia, Legambiente e Ambiente Italia, nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile promosso da ASviS, organizzano il 31 maggio 2019 a Milano, un workshop dal titolo "Misurare la sostenibilità di insediamenti urbani e comunità"  con l'obiettivo di contribuire a consolidare il know how dell’Alleanza con specifico riferimento al SDG “Città e Comunità Sostenibili”.

La sostenibilità delle città e degli insediamenti urbani è un obiettivo di fondamentale importanza in uno scenario globale che vede nel progressivo inurbamento della popolazione mondiale uno dei driver più significativi. Affrontare questa sfida significa darsi strumenti di pianificazione e intervento, ma anche di rendicontazione e reporting e diverse esperienze si sono sviluppate in ambito internazionale negli ultimi decenni.

A livello internazionale USGBC sta elaborando una sua proposta di rating di sostenibilità per l’ambiente urbano (LEED for Cities), e sta curando una più articolata e solida formulazione di un protocollo “LEED 4.1 Cities and communities”, che dovrebbe integrare l’esistente e già sperimentato STAR Community Rating System. Diversi network di città (come ICLEI e C40) applicano sistemi di reporting e benchmarking nelle proprie attività a supporto delle città impegnate per lo sviluppo sostenibile e il clima. 

In Europa sono state un riferimento importante le prime esperienze che si sono consolidate nel quadro del movimento delle Città Sostenibili, come gli European Common Indicators, gli indicatori di valutazione per il  Green Capital Award, il Reference Framework for Sustainable cities, il progetto Informed Cities. Tutte esperienze, quelle europee, di cui Ambiente Italia è stato partner attivo, tanto da essere oggi l’unico membro italiano nello IUME - Integrated Urban Monitoring Europe group (promosso dall’Agenzia Europea per l’Ambiente, insieme alla Commissione europea, l’OECD, UNHabitat e altri partner di rilevo), gruppo di riferimento per lo sviluppo di sistemi di reporting a supporto delle politiche urbane europee. GBC Italia ha per parte sua sviluppato da diversi anni un protocollo “Quartieri”, potenziale tassello di un più esteso sistema di reporting e rating ambientale delle città italiane, tanto che anche a partire dalla presentazione di “LEED for Cities” in Italia, GBC Italia ha attivato un gruppo di lavoro che sta lavorando ad un position paper che definisca i confini, i limiti e le potenzialità della applicazione di sistemi di rating ambientale per le città italiane. In questo percorso Uptown Milano, che ospita questo workshop, rappresenta il primo progetto pilota italiano di certificazione GBC quartieri.

Legambiente, con Ambiente Italia, promuove da venticinque anni “Ecosistema Urbano”, un rapporto che – sulla base di un articolato set di indicatori – rendiconta su base annuale le performance ambientali dei 100 comuni capoluogo del nostro paese. La collaborazione con il Sole24 ore ha permesso di integrare il rating di Ecosistema Urbano in altri sistemi di valutazione della qualità della vita e il radicamento di Legambiente nelle città destinatarie della annuale “pagella” ha consolidato il ruolo di Ecosistema come eccezionale stimolo per lo sviluppo di politiche ambientali urbane.

ISCRIVITI QUI

Info aggiuntive:

Data e ora:
Venerdì 31 Maggio 2019 | 14.30-17.30

Luogo:
Conference Hall Cascina Merlata
Via Pier Paolo Pasolini 3, Milano

Programma completo:
Clicca qui.

Continua a Leggere »


 /documents/20182/773390/gbc-news-fuorisalone-2019.jpg/f24c3163-251e-402a-b670-1673e3fbb599?t=1554472080265
05 apr 2019

Fuorisalone 2019 | Le attività dei soci di GBC Italia

Dall'8 al 14 aprile si terrà, nell'ambito della Milano Design Week, il Fuorisalone 2019, iniziativa che mette in programma numerosi eventi, distribuiti in diverse zone di Milano, che si terranno in corrispondenza del Salone Internazionale del Mobile. Tra questi appuntamenti, legati soprattutto al tema dell'energia, vi segnaliamo quelli promossi da alcuni dei soci di GBC Italia.

Italcementi, Marchingenio
Il cemento “mangiasmog” e il modulo Nature

Italcementi presenterà una parete realizzata con i.active COAT, un rasante per interni e per esterni che garantisce, interagendo con la luce del sole, performance quali l’autopulizia e il disinquinamento delle superfici. La parete, di circa 10 mq, è stata inserita nell’installazione Nature (Nature, Architecture Technology Urban Experience) progettata dall’arch. Massimiliano Mandarini di Marchingenio. Il modulo Nature è un esempio di "architettura green circular" che propone l’utilizzo di profilati in alluminio per l’involucro edilizio ottenuti da billette che contengono alluminio certificato proveniente da post consumo (bici, lattine e caffettiere ecc.) per almeno il 75%; Nature è inoltre configurato su misura attraverso software Bim in diverse collezioni rappresentative dei diversi contesti della vita contemporanea quali living, ufficio, ospitalità-turismo, horeca-street food e spazi pubblici. Potrete trovare Nature e la parete i.active COAT all’interno del MaterialsVillage (Superstudio Più in Via Tortona 27).
Scarica il comunicato stampa di Italcementi: clicca qui.
Scarica il comunicato stampa di Nature: clicca qui.

Progetto CMR
Tramway to the Future

Progetto CMR vi invita a bordo della nuova edizione di Tramway to the future. Da martedì 9 a venerdì 12 aprile tutte le sere dalle 17:30 con partenza da Piazza Castello, il tram storico allestito per l’occasione ospiterà a bordo professionisti ed esperti di architettura, tecnologia e scienza, in un vivace scambio di idee sui nuovi orizzonti dell’innovazione. Si terranno tavole rotonde itineranti sul futuro della progettazione sviluppate in quattro incontri dedicati a diversi temi: Utopie urbane, Leonardo primo Designer, Città digitalmente modificate, A.I. – Architetture intelligenti.
Scarica il programma completo: clicca qui.
Scarica l'invito al cocktail riservato ai soci: clicca qui.



 

Nesite
Nesite @ Milano Design Week 2019
Quest’anno Nesite sarà presente per la prima volta al Fuori Salone in due location prestigiose.
La prima è in Via Tortona 34, nello showroom Sanwa by simonepiva, nuovo brand del Gruppo Transpack che affianca Nesite nell’offerta di soluzioni “a misura” nell’ambito dell’arredo per gli spazi di lavoro.
Qui sarà esposta la collezione “The impact of Compact” di sanwacompany, il brand giapponese che da 40 anni si contraddistingue nella commercializzazione di prodotti che sono l’espressione della migliore tecnologia giapponese. Sarà inoltre esposta “Tourner la carte”, una cucina monoblocco nata dalla collaborazione tra Simone Piva ed Elisa Ossino, progettata per trasformarsi dando la possibilità di nascondere i piani a induzione e le aree di lavaggio ridisegnando completamente l’area di lavoro.
La seconda location si trova al terzo piano di Via Solferino 11, all’interno dello spazio “Perfect Darkness”, il progetto di Elisa Ossino Studio che propone un nuovo concetto di casa. La scelta dei colori e delle geometrie rende ogni stanza un’installazione unica, dove le finiture e gli elementi di arredo su misura sono protagonisti dello spazio.
Scarica il comunicato stampa di Nesite: clicca qui.

Continua a Leggere »


 /documents/20182/41824/Economia-circolare.jpg/8559db96-de8a-4567-b4d5-527802b0a92f?t=1501915468098
04 apr 2019

Economia Circolare certificata. La qualità alla base del progetto

"Economia Circolare certificata. La qualità alla base del progetto" questo il titolo del convegno organizzato dal Chapter Ligura GBC Italia il 16 aprile presso il Salone del Consiglio della Camera di Commercio a Genova.

Abstract:
Nel processo edilizio nell’ambito pubblico sono state introdotte significative novità quali l’obbligo di applicazione dei Criteri Ambientali Minimi e l’utilizzo delle piattaforme BIM, con l’obiettivo di migliorarne la qualità.

Il seminario ha l’obiettivo, partendo dall’analisi del contesto ligure, di fornire un quadro e la prospettiva di evoluzione di tali novità con il contributo dei diversi attori della filiera coinvolti.

Programma interventi: clicca qui

Per iscriversi: comila il modulo online qui

Per informazioni:
Laura Vicava
Casabita /CNA Liguria
tel: 010.5959171
mail: info@casabita.eu

Continua a Leggere »


 /documents/20182/773390/gbc_news_salubrit%C3%A0_comfort.jpg/8c35fa4f-6b0c-41a6-bca1-f4fb582e22d1?t=1554305405606
03 apr 2019

9 maggio | Sostenibilità e comfort nell’abitare

L’uomo passa più dell’80% del suo tempo all’interno degli edifici la cui qualità costruttiva influisce notevolmente in modo significativo sulla sua salute psicofisica e sulla produttività delle attività svolte. Il comfort ambientale, che sta diventando un fattore sempre più premiante per il valore dell’edificio, sarà dunque al centro del  convegno organizzato da GBC Italia il 9 maggio 2019.

Il benessere generale dell’uomo all’interno di un edificio dipende da numerosi fattori: termo–igrometrici, ottici, acustici e di qualità dell’aria. Un’attenta progettazione integrata del sistema involucro-impianto permette di controllare tali fattori e raggiungere un elevato livello di comfort, riducendone allo stesso tempo il fabbisogno energetico. L’evoluzione tecnologica dei materiali e dei sistemi costruttivi, unita ai processi di progettazione e costruzione che mettono al centro il livello di sostenibilità dell’edificio permette oggi di sviluppare soluzioni architettoniche che rispondono al meglio alle esigenze dell’abitare.

Nel corso del seminario, che si terrà presso la sede di Assimpredil ANCE a Milano, saranno quindi trattate le tecniche progettuali, quali le simulazioni dinamiche e le certificazioni di sostenibilità, e costruttive innovative, come le schermature solari e l’automazione per la ventilazione naturale, che consentono di applicare in senso moderno, integrandosi con un’impiantistica evoluta, i concetti dell’architettura bioclimatica.

Saranno anche presentati dei case history di edifici certificati con rating system internazionali di sostenibilità nei quali si sono raggiunte elevate prestazioni di comfort.

ISCRIVITI QUI

Richiesta CREDITI FORMATIVI PROFESSIONALI (CFP) per Architetti e Ingegneri inoltrata agli Ordini

Scarica la locandina dell'evento con il dettaglio degli interventi: clicca qui.


Con il supporto di:

  |    |    |  

Continua a Leggere »


 /documents/20182/720688/gbc_news_Sustainable-Places-2019.jpg/0899502e-74df-4c15-b255-dae2d73a3eff?t=1553851351636
29 mar 2019

GBC Italia ti invita alla conferenza Sustainable Places

Il 6 giugno GBC Italia organizza una giornata di incontri nell’ambito della conferenza Sustainable Places a Cagliari, Sardegna.

Due saranno i temi affrontati.

La mattina sarà dedicata al lancio del network di città e di stakeholder che costituiranno la community Italiana ed internazionale del progetto europeo Build Upon 2 (finanziato nell’ambito del programma H2020). L’incontro dal titolo: "Riqualificazione del patrimonio costruito. Innovazioni in città" mira a mettere a fattore comune le azioni che le città italiane ed europee stanno sviluppando nell’ambito di progetti finanziati da fondi nazionali o europei per affrontare il cambiamento climatico, la gestione di materiali e risorse e gli impatti anche sociali delle iniziative a scala di città. Saranno presenti all’evento i referenti del progetto Europeo Build Upon 2 e delle città italiane coinvolte nell’iniziativa.

Il pomeriggio sarà dedicato all’informazione e formazione nell’ambito della valutazione della sostenibilità in edilizia. Nell’incontro dal titolo: "Dallo schema Europeo LEVEL(S) ai protocolli LEED e GBC: la promozione della sostenibilità negli edifici attraverso i sistemi di valutazione", saranno presentati i rating system LEED, GBC Condomini e GBC Historic Buildings, alla luce del framework Level(s), sviluppato dalla Commissione Europea, creando un confronto tra requisiti e prestazioni di sostenibilità e fornendo ai professionisti un aggiornamento innovativo ed esclusivo nel panorama europeo. Sarà presente all’evento uno dei referenti tecnici del gruppo di lavoro della Commissione Europea.

La conferenza Sustainable Places è organizzata da R2M con il patrocinio di: Comune di Cagliari, Città Metropolitana di Cagliari, Università di Cagliari, Sardegna Ricerche, Banco di Sardegna, Città di Quartu, Parco Naturale Regionale Molentargius e GBC Italia.

Per l’incontro della mattina è possibile presentare contributi inviando un abstract entro il 10 Maggio 2019. Nel template di registrazione sarà necessario barrare la casella Other e indicare come topic Innovazioni in città.

È previsto uno sconto sulla quota di iscrizione al raggiungimento di un numero minimo di 5 contributi o registrazioni.

Sarà proposto un inserto speciale in una pubblicazione scientifica open source se si raggiunge un numero minimo di contributi (6-8 articoli).

Per maggiori informazioni visita il sito della conferenza: www.sustainableplaces.eu o scrivi a: internazionale@gbcitalia.org


GBC Italia invites you to the Sustainable Places conference!

On the 6th of June GBC Italia organizes a day of seminars in the framework of the Sustainable Places Conference, in Cagliari, Sardinia Region of Italy.

Two main topics will be proposed. The morning session will be dedicated to the launch of the international and Italian Community of cities and stakeholders of the European project Build Upon 2 (funded under Horizon 2020 program). The seminar entitled: Renovation of the built environment. Innovations in city aims at sharing actions that Italian and European cities are developing, within projects supported by national and European funding, to face climate change, material and resources management, and (not only) social impact of initiatives at urban scale. Representatives of the Build Upon 2 projects and of the Italian cities involved, will take part to the event.

The afternoon session will be dedicated to awareness raising and training in the field of the assessment of building sustainability. The seminar entitled: From the EU framework Level(s) to the Italian rating system GBC:  evaluate and promote the sustainability in buildings, will compare requirements and performances providing professional attendees with a unique and innovative technical update at European level. A technical representative of the working group of European Commission that developed the Framework Level, will take part to the session.

The Sustainable Places conference is organized by R2M with the official support of: Comune di Cagliari, Città Metropolitana di Cagliari, Università di Cagliari, Sardegna Ricerche, Banco di Sardegna, Città di Quartu, Parco Naturale Regionale Molentargius and GBC Italia.

Presentations and papers can be proposed for the morning session by registering to the conference and submitting an abstract by the 10th May 2019. Candidates shall flag on the registration template the topic Other and indicate Innovation in Cities in the blank space.

It is foreseen a discount on the registration fee by reaching at least 5 contributions or registrations.

A Special issue of a peer-reviewed journal will be proposed if a critical mass of submissions is attained (6-8 papers).

More info:
internazionale@gbcitalia.org
www.sustainableplaces.eu

Continua a Leggere »