13 set 2019

World Green Building Week 2019 | Gli appuntamenti italiani

La World Green Building Week ha riscosso un grande interesse anche quest'anno: numerose sono infatti le attività che vedranno coinvolte GBC Italia e i suoi soci su tutto il territorio.

Quest'anno la campagna, promossa annualmente dal World Green Building Council e dalla rete di 70 Green Building Council con i loro 37.000 membri e partner aziendali, si concenterà sul ciclo di vita dell’edificio - #BuildingLife ed esplorerà le possibilità creare un ambiente costruito sostenibile, sano e resiliente per tutti.

Ecco dunque gli appuntamenti da non perdere che si terranno nella settimana dal 23 al 29 settembre:


Martedì 24 Settembre

Online | ore 16:00
Dialogo con gli esperti: "Il ciclo di vita dell'edificio - Life Cycle Assessment"
Webinar
Scopri di più

Mercoledì 25 Settembre

Bologna | ore 9:00 - 17:30
Riqualificare gli edifici con Ecobonus e Sismabonus
Convegno
Scopri di più

Mogliano Veneto (TV) | ore 15:00
Progettare il progettista LEED+WELL e LIGHT
Seminario
Scopri di più

Roma | 9:00 - 13:00
Riflessioni e casi pratici per una Ricostruzione Sostenibile
Convegno
Scopri di più

Giovedì 26 Settembre

Online | ore 16:00
Dialogo con gli esperti: "Il ciclo di vita dell'edificio - Life Cycle Assessment"
Webinar
Scopri di più

Venerdì 27 Settembre

Milano | 14:00 -18:00
Economia circolare in edilizia
Convegno
Scopri di più

Milano
Metropoli sostenibili
Convegno
Scopri di più

Roma | ore 16:00
Tour Edificio Ghella Certificato LEED Platinum
Visita guidata
Per info: chapter.lazio@gbcitalia.org

Palermo | 16:30 -19:30
Verso il Green Building | L'approccio Life Cycle Thinking
Convegno
Scopri di più

Sabato 28 Settembre

Mestre (VE) | 12:00
Tavola rotonda a TEDx Mestre | Città dormienti: strategie pratiche per il risveglio delle città
Workshop
Scopri di più

Domenica 29 Settembre

Milano | 9:00 -13:00
communi(ty)caring
Convegno
Scopri di più


News correlate: World Green Building Week 2019: #BuildingLife

 



13 set 2019

GBC Italia al Salone del Restauro

GBC Italia sarà al Salone Internazionale del Restauro dei Musei e delle Imprese Culturali, l’annuale appuntamento nell’ambito dei beni culturali e ambientali, che si terrà dal 18 al 20 settembre a Ferrara Fiere.

La sostenibilità applicata alla filiera del restauro sarà tra le tematiche chiave della edizione 2019 del Salone. In tale sede GBC Italia presenterà lo stato dell’arte nella applicazione del protocollo energetico-ambientale (rating system) GBC Historic Building, il primo ed unico sistema di valutazione energetico-ambientale al mondo che può colmare il divario tra efficienza energetica, sostenibilità ambientale e conservazione del patrimonio storico-testimoniale.

La XXVI edizione del Salone si svolgerà assieme a RemTech Expo, evento internazionale specializzato sulle bonifiche, rischi ambientali e naturali, sicurezza, manutenzione, riqualificazione, rigenerazione del territorio, cambiamenti climatici e chimica circolare. A GBC Italia e ai protocolli di edilizia sostenibile spetta un ruolo strategico di collegamento tra le due manifestazioni coniugando in un unico filo conduttore i punti in comune tra le due manifestazioni: dalla sismica alla rigenerazione urbana, dai temi inerenti la tutela ambientale all’industria sostenibile, dalla sostenibilità dei siti alla valorizzazione degli asset storico-testimoniali.

La partnership tra GBC Italia e il Salone del Restauro permetterà di coniugare in chiave sostenibile gli importanti accordi stipulati tra il Salone Internazionale del Restauro con il MISE – Ministero dello Sviluppo Economico, con Assorestauro e ICE – Agenzia per la promozione all’estero delle imprese italiane, che prevede lo sviluppo di un progetto promozionale straordinario ad hoc, orientato a incentivare la conoscenza e l’utilizzo del Restauro Sostenibile all’estero come prodotto dell’eccellenza italiana. L’accordo include anche la collaborazione con GBC Italia, la community leader dell’edilizia sostenibile, affermando la necessità di valorizzare a livello nazionale e internazionale un approccio integrato tra gli aspetti storico-testimoniali e gli aspetti energetico-ambientali nei processi del restauro. 

Vi aspettiamo dunque al Salone del Restauro insieme al Chapter Emilia Romagna presso lo stand A4/A12  Pad.2  dal 18 al 20 settembre 2019 e con tanti appuntamenti in agenda in cui saremo presenti per diffondere la nostra mission:

giovedì 19 settembre

ore 9.30- 13.00
Sostenibilità ambientale e uso circolare delle risorse nell’intervento sugli edifici storici - REMTECH EXPO

ore 9.30- 13.00
Tavolo 5 (Rigenerazione) di confronto permanente SNPA-ISPRA meeting point presso lo spazio espositivo Oice- REMTECH EXPO Pad.4

ore 10,30-13,00
INTERNATIONAL CONFERENCE - The meaning and marketing of restoration in Italy and target Countries: an overview - SALONE del RESTAURO - Sala Europa Atrio Primo Piano.

ore 14.00- 18.30
La complessità degli interventi di restauro in situazioni di crisi - SALONE DEL RESTAURO

ore 14.30- 18.30
Economia circolare in cantiere: sostenibilità e innovazione nell’attività edilizia - REMTECH EXPO

venerdì 20 settembre

ore 14:30 -17:30
Transizione energetica verso il 2030: la geotermia a bassa entalpia come risorsa rinnovabile, sostenibile, sicura e flessibile per l'ambiente costruito - REMTECH

 

Per maggiori informazioni sugli appuntamenti:
www.salonedelrestauro.com
www.remtechexpo.com

 


News correlate: Opportunità per i soci



08 lug 2019

La sostenibilità come leva per internazionalizzare il restauro italiano

GBC Italia supporta il Salone Internazionale del Restauro dei Musei e delle Imprese Culturali, l’annuale appuntamento nell’ambito dei beni culturali e ambientali, che si terrà dal 18 al 20 settembre a Ferrara Fiere, con una importante partnership.

La sostenibilità applicata alla filiera del restauro sarà tra le tematiche chiave della edizione 2019 del Salone. In tale sede GBC Italia presenterà lo stato dell’arte nella applicazione del protocollo energetico-ambientale (rating system) GBC Historic Building, il primo ed unico sistema di valutazione energetico-ambientale al mondo che può colmare il divario tra efficienza energetica, sostenibilità ambientale e conservazione del patrimonio storico-testimoniale. Durante la manifestazione GBC Italia darà l’avvio ufficiale della prima tavola rotonda che si occuperà del processo di internazionalizzazione del protocollo GBC Historic Building con la presenza di partner internazionali e di esperti nazionali e internazionali di restauro ed edilizia sostenibile.

La XXVI edizione del Salone si svolgerà assieme a RemTech Expo, evento internazionale specializzato sulle bonifiche, rischi ambientali e naturali, sicurezza, manutenzione, riqualificazione, rigenerazione del territorio, cambiamenti climatici e chimica circolare. A GBC Italia e ai protocolli di edilizia sostenibile spetta un ruolo strategico di collegamento tra le due manifestazioni coniugando in un unico filo conduttore i punti in comune tra le due manifestazioni: dalla sismica alla rigenerazione urbana, dai temi inerenti la tutela ambientale all’industria sostenibile, dalla sostenibilità dei siti alla valorizzazione degli asset storico-testimoniali.

La partnership con GBC Italia permetterà di coniugare in chiave sostenibile gli importanti accordi stipulati tra il Salone Internazionale del Restauro con il MISE – Ministero dello Sviluppo Economico, con Assorestauro e ICE – Agenzia per la promozione all’estero delle imprese italiane, che prevede lo sviluppo di un progetto promozionale straordinario ad hoc, orientato a incentivare la conoscenza e l’utilizzo del Restauro Sostenibile all’estero come prodotto dell’eccellenza italiana. L’accordo include anche la collaborazione con GBC Italia, la community leader dell’edilizia sostenibile, affermando la necessità di valorizzare a livello nazionale e internazionale un approccio integrato tra gli aspetti storico-testimoniali e gli aspetti energetico-ambientali nei processi del restauro. 

Vi aspettiamo dunque al Salone del Restauro e Remtech Expo dal 18 al 20 settembre 2019 con tanti appuntamenti in agenda.

 

Leggi le news correlate:
GBC Italia al Salone del Restauro
Opportunità per i soci


Per maggiori informazioni sugli appuntamenti:
www.salonedelrestauro.com
www.remtechexpo.com



12 set 2019

Verso il Green Building | L’approccio Life Cycle Thinking

Il Chapter Sicilia, in occasione della World Green Building Week (23-29 settembre), organizza un evento che avrà come focus l’approccio Life Cycle Thinking. Il convegno si terrà il 27 settembre nella prestigiosa cornice di Villa Niscemi a Palermo.

Si tratterà inoltre il tema dell’impatto nella filiera dell’edilizia dei CAM. L’adozione dei nuovi Criteri Ambientali Minimi nell’edilizia, emanati con successivi decreti del Ministero dell’Ambiente e previsti espressamente nel nuovo codice degli appalti, stanno rivoluzionando il mercato dei nuovi prodotti edili.

Infine verranno affrontati i temi delle certificazioni ambientali, delle EPD (Environmental Product Declaration), del Carbon Footprint e dei sistemi di Rating LEED, nella convinzione che i processi di certificazione e le etichettature ambientali di prodotto possano costituire gli strumenti di questa nuova sfida.

Scarica la locandina del programma: clicca qui.



24 lug 2019

Convegno | Economia circolare in edilizia

In occasione di:

La complessità dell’attuale sistema socio-economico avvantaggia ancora oggi il modello di economica lineare. In particolare il modello di business nell'industria delle costruzioni non favorisce la collaborazione di tutta la catena del valore poiché le imprese agiscono indipendentemente l'una dall'altra, raramente considerando gli obiettivi degli altri soggetti.

GBC Italia organizza il 27 settembre a Milano (presso la sede di Assimpredil ANCE), un convegno per mettere in evidenza come l’edilizia abbia un enorme potenziale in termini di sviluppo di un modello circolare a partire dal riuso degli edifici esistenti. Il riuso di un bene infatti è la principale forma di economia circolare. In edilizia questo concetto è strettamente correlato alla riqualificazione del patrimonio edilizio esistente, nell’ambito della quale la P.A. potrebbe attuare ad esempio forme di incentivo correlate al raggiungimento di obiettivi di rigenerazione di quartieri e riqualificazione profonda di edifici.

Il settore delle costruzioni ha inoltre grandi possibilità di sviluppo nell’ambito del riuso e riciclo dei materiali esistenti negli edifici. La Direttiva europea 98/2008/CE, Direttiva Quadro sui Rifiuti, ha introdotto di recente un target di recupero dei rifiuti inerti pari al 70% da raggiungere entro il 2020. Questa importante novità potrebbe potenzialmente determinare una svolta decisiva nel settore del riciclaggio dei rifiuti da costruzione e demolizione, che oggi è trascurato preferendo il conferimento in discarica per motivi di costo e complessità normativa.

Il convegno, organizzato all'interno dell'ambito della World Green Building Week 2019, vuole dunque essere un momento di confronto fra alcune recenti ricerche sull’economia circolare applicata all’edilizia e proposte di modelli operativi che possano nel breve trovare applicazione nel settore.

ISCRIVITI QUI

PROGRAMMA

13.30   Accredito

14.00   Convegno

Introduzione e Moderazione
Marco Caffi Direttore GBC Italia

Lavori in corso per il settore delle costruzioni
Sara Grassi ANCE Lombardia

Studi e ricerche per un’economia circolare nel settore dei rifiuti da costruzione e demolizione
Roberto Coizet Centro Materia Rinnovabile

L’economia circolare in edilizia e il Position Paper di GBC Italia
Manuela Ojan Consigliere esecutivo GBC Italia

Il banco delle cose: esperienze concrete di economia circolare con aziende manifatturiere e terziario avanzato
Silvio Pasero Banco Building Onlus

Circular Economy in the Build Environment
Adrian Wain UL

Prodotti da costruzione da materiale riciclato 
Mauro Maffizzoli Biopietra

Sistemi impermeabili riciclati e vegetali per l’economia circolare 
Marco Barletta Derbigum 

Il contenuto di riciclato previsto dai CAM e il Program Operator EPDItaly
Francesco Carnelli ICMQ

Case history di edifici certificati con elevata circolarità
Andrea Tassone ARUP

18.00   Chiusura lavori


Info aggiuntive

Sede del convegno: Assimpredil ANCE, Via San Maurilio 21, Milano
Ore: 14.00 - 18.00
Crediti CFP: la partecipazione all'evento prevede il rilascio di 4 CFP per Architetti

Scarica la locandina dell'evento: clicca qui.

Evento realizzato con il supporto di: