Salta al contenuto


 /documents/20182/653575/formazione+news.jpg/394c2f83-c6d5-4877-8ac2-e407649546a0?t=1548237033551
23 gen 2019

Vuoi diventare formatore di GBC Italia?

GBC Italia sta ampliando il numero dei propri docenti per potenziare l'offerta formativa su tutto il territorio nazionale.
Verranno organizzati dei corsi di formazione per allineare i formatori alle più innovative metodologie green e assicurare un'ottima qualità dei corsi, erogati esclusivamente da docenti accreditati.

Se sei interessato, contattaci e invia il tuo curriculum a: formazione@gbcitalia.org.

La selezione dei docenti si baserà sul curriculum delle competenze e delle esperienze pregresse. Requisito obbligatorio è l'appartenenza all'associazione come Socio o Aderente al Chapter.
 
Il primo corso per formatori è programmato a Milano il 31 gennaio 2019.

Il numero massimo di iscritti è limitato a 20.

Continua a Leggere »


 /documents/20182/653575/gbc_news_ecohouse_02..jpg/2fb29b31-7367-4308-8cb4-d74e338676f9?t=1548235225308
22 gen 2019

EcoHouse | Convegno: Digitalizzazione ed automazione per l’edilizia sostenibile

GBC Italia organizza, in occasione di EcoHouse 2019, il convegno: "Digitalizzazione ed automazione per l’edilizia sostenibile: dalla progettazione alla gestione dell’edificio" in collaborazione con Kyoto Club e il Coordinamento Free.

L'appuntamento è per venerdì 8 febbraio alle ore 9.30 presso l'Arena 12 del padiglione 12 della Fiera di Verona.

Abstract:
La trasformazione dell’ambiente costruito verso livelli di sostenibilità maggiore necessita di un cambio dell’approccio progettuale e gestionale degli edifici, e delle città, che non può prescindere da una spinta digitalizzazione del sistema.
Il seminario ha lo scopo di evidenziare i diversi ambiti nei quali l’automazione e l’informatizzazione interviene nel processo edilizio: dalla progettazione, alla gestione del cantiere, dalla conduzione alla manutenzione, e come sia indispensabile per raggiungere gli obiettivi di efficienza, confort e di ottimizzazione delle risorse.

Programma:

Moderatore
Francesco Ferrante, Vice Presidente Kyoto Club

Saluti e introduzione
Marco Caffi, Green Building Council Italia
Mauro Roglieri, Chapter Veneto-Friuli Venezia Giulia, Green Building Council Italia

Il ruolo della digitalizzazione negli scenari climatici
Gianni Silvestrini, Presidente Kyoto Club

Il BIM quale strumento per una efficiente progettazione e gestione degli impianti degli edifici
Andrea Meneghelli, Lombardini 22

Strumenti innovativi per la digitalizzazione diffusa nel processo edilizio
Andrea Costa, R2M Solution

Sistemi intelligenti per l’efficienza energetica e il confort abitativo nell’edificio
Alessio Vannuzzi, Associazione Konnex Italia

Smart Building and Green Building
Fabio Viero, Manens-Tifs

Dibattito finale

Scarica qui la locandina

Per info: eventi@gbcitalia.org

 

Continua a Leggere »


 /documents/20182/653575/gbc-news_made2019.jpg/340b5514-9df6-4eab-918d-4dacc8fc9bf0?t=1547808468123
18 gen 2019

GBC Italia a MADE Expo | Economia circolare in edilizia

GBC Italia organizza, in occasione di MADEexpo 2019, un convegno dal titolo Economia circolare in edilizia che vedrà confrontarsi alcune tra le più recenti ricerche sull’economia circolare applicata all’edilizia e le proposte di modelli operativi che potranno nel breve periodo trovare applicazione nel settore.

La legislazione inerente il Green Public Procurement e la pubblicazione del Decreto relativo ai Criteri Minimi Ambientali in edilizia rappresentano una prima spinta verso un modello di economia circolare nel settore delle costruzioni. I CAM si applicano però solo agli appalti pubblici e comunque prevedono percentuali di riciclo obbligatorie modeste (ad esempio 5% per i calcestruzzi e 10% per i laterizi) rispetto agli obiettivi dell’economia circolare.

La complessità dell’attuale sistema socio-economico avvantaggia ancora oggi il modello di economica lineare. In particolare il modello di business nell'industria delle costruzioni non favorisce la collaborazione di tutta la catena del valore poiché le imprese agiscono indipendentemente l'una dall'altra, raramente considerando gli obiettivi degli altri soggetti.

Eppure l’edilizia ha un enorme potenziale in termini di sviluppo di un modello circolare a partire dal riuso degli edifici esistenti. Il riuso di un bene infatti è la principale forma di economia circolare. In edilizia questo concetto è strettamente correlato alla riqualificazione del patrimonio edilizio esistente, nell’ambito della quale la P.A. potrebbe attuare ad esempio forme di incentivo correlate al raggiungimento di obiettivi di rigenerazione di quartieri e riqualificazione profonda di edifici.

Il settore delle costruzioni ha inoltre grandi possibilità di sviluppo nell’ambito del riuso e riciclo dei materiali esistenti negli edifici. La Direttiva europea 98/2008/CE, Direttiva Quadro sui Rifiuti, ha introdotto di recente un target di recupero dei rifiuti inerti pari al 70% da raggiungere entro il 2020. Questa importante novità potrebbe potenzialmente determinare una svolta decisiva nel settore del riciclo dei rifiuti da costruzione e demolizione, che oggi è trascurato preferendo il conferimento in discarica per motivi di costo e complessità normativa.

INFO EVENTO

Data: 14 marzo 2019
Ore: 09:00 - 11:30
Location: Area B-SMART! INVOLUCRO | Padiglione 4
 

ISCRIVITI QUI

 

PROGRAMMA

9:00   Introduce e modera 
Roberto Coizet Centro Materia Rinnovabile
 
9:15  

Saluti istituzionali
Marco Caffi Green Building Council Italia

9:30   L’economia circolare in edilizia
Monica Lavagna Politecnico di Milano
 
9:50   Un nuovo approccio alla progettazione
Guglielmo Carra ARUP
 
10:10   I prodotti da costruzione da materiali riciclati di demolizione e di risulta
Mauro Maffizzoli Biopietra
Manuela Ojan Italcementi
 
10:50   I materiali riciclati e le prestazioni dei componenti d’edificio
Michele Milan Ecamricert
 
11:10   Il ruolo della PA:  Regione Lombardia | tavolo economia circolare sui rifiuti da costruzione e demolizione
Paola Zerbinati Regione Lombardia
 

 

Scarica la locandina dell'evento: clicca qui.

GBC Italia sarà inoltre presente durante tutte le giornate espositive di MADE expo allo stand G1/H10 Padiglione 6 presso Italcementi. Veniteci a trovare!

Continua a Leggere »


 /documents/20182/547681/gbc_news_editorialesurvey.jpg/349b89ba-0ae3-4594-900b-5da352844ead?t=1539610875078
14 gen 2019

Rimani protagonista del movimento green, rinnova la tua adesione a GBC Italia!

Il 2018 è stato un anno ricco di successi per il numero di progetti certificati, i professionisti formati, i numerosi eventi, i riconoscimenti internazionali, gli accordi con enti isituzionali e i nuovi soci entrati.

Ma tanti sono i progetti in cantiere anche per il 2019 tra cui un'ampia offerta formativa, un intenso programma di eventi insieme ad un network di professionisti e aziende che rappresentano i migliori player dell'edilizia sostenibile.

Conferma la tua adesione a GBC Italia per non perdere le numerose opportunità ed essere protagonista del mondo del green building!

Già da ora è possibile rinnovare comodamente la quota associativa 2019, effettuando il versamento attraverso carta di credito o bonifico bancario, dopo aver eseguito l’accesso sul portale di GBC Italia tramite login e password assegnate al momento dell’iscrizione.

Brevi istruzioni sul rinnovo della quota associativa:

  1. Accedi all'area riservata cliccando su "Il tuo account".
  2. Clicca su "Pagamento Quota associativa anno 2019".
  3. Aggiorna i campi "Categoria da statuto" e "Fatturato" se variati rispetto all'anno precedente.
  4. Effettua il pagamento:

    UNICREDIT BANCA
    BIC: UNCRITM10FT
    IBAN: IT 23 E 02008 20802 000104723604

  5. Comunica il tuo codice univoco per l'emissione della fattura scrivendo a amministrazione@gbcitalia.org

 

Per indicazioni più dettagliate, ti invitiamo a consultare il seguente documento.

Per qualsiasi necessità o ulteriori chiarimenti, non esitare a contattare la segreteria di GBC Italia: amministrazione@gbcitalia.org

Termine ultimo per il rinnovo della quota è il 31 marzo 2019. 
Dopo tale data non saranno più attive le credenziali di socio ordinario fino alla regolarizzazione della quota annuale.

 

Continua a Leggere »


 /documents/20182/626505/1000X1000+Cartolina+Natale+GBC.png/befb2574-bf13-4d1a-8be7-3b2599a4f4cf?t=1545317556305
21 dic 2018

Auguri di Buone Feste Sostenibili

I nostri uffici rimaranno chiusi per le Festività di Natale da lunedì 24 dicembre a venerdì 4 gennaio.

Saremo nuovamente operativi a partire da lunedì 7 gennaio 2019.

Auguriamo a tutti un Buon Natale e un Felice Anno Nuovo ricco di sostenibilità!

Continua a Leggere »