Salta al contenuto


 /documents/20182/66039/_resilienciafotolia_11b80b9d.jpg/9f0f21bc-b015-4c13-9ce0-7138056e324f?t=1510231814829
09 nov 2017

Convegno RIABITA - Innovazione e sostenibilità nella ricostruzione post sisma 2016

Il convegno "Innovazione e sostenibilità nella ricostruzione post sisma 2016: i sistemi di rating LEED e GBC" si terrà presso la Fiera Riabita a Fermo Forum al 18 novembre 2017 dalle 14:00 alle 17:00.

 

PROGRAMMA


ing. Andrea Fornasiero (presidente Comitato Std di GBC Italia, consigliere del Consiglio Indirizzo di GBC Italia, membro del comitato tecnico di USGBC)
I protocolli energetico-ambientali LEED e GBC per la ricostruzione post sisma

arch. Francesca Galati (LEED AP) 
LEED FOT CITIES: Savona prima città europea a misurare il proprio livello di sostenibilità con il nuovo protocollo di USGB

ing. Marco Mari (Vicepresidente GBC Italia, Chair Advisory Board Ongreening LTD)
La mappatura di sostenibilità dei prodotti da costruzione: dai protocolli energetico-ambientali ai criteri ambientali minimi dell'edilizia (CAM) secondo il nuovo codice LLPP

arch. Andrea Valentini (LEED AP, GBC HB AP, socio di GBC Italia)
La riqualificazione sostenibile di edfici storici: il museo dell'ebraismo italiano e della SHOA a Ferrara ed il protocollo GBC HISTORIC BUILDING

Dario Subrizi (Coaf srl - socio di GBC Italia)
Un'esempio per la ricostruzione: il condominio Iannini a L'Aquila, prima certificazione di sostenibilità edilizia in Abruzzo secondo il protocollo GBC HOME


Scarica qui la locandina.

Consultare il sito per maggiori informazioni sul convegno.

 

La partecipazione al convegno è gratuita. Per maggiori informazioni sui biglietti d'ingresso alla fiera consultare il sito di Riabita.

Continua a Leggere »


 /documents/20182/66039/Corso+MaN+%281%29.jpg/b9183323-9cfb-4db3-9de3-92279c0b1456?t=1510230825479
09 nov 2017

È stato erogato il primo corso sulle ASHRAE 90.1 "Mandatory Provisions"
È stato erogato oggi il primo corso tecnico di GBC Italia sugli aspetti obbligatori delle ASHRAE 90.1 richiesti dai protocolli LEED e GBC. Un'aula ricca di competenze sapientemente gestita dal formatore Francesco Passerini di R2M Solution S.r.l.

Un ringraziamento ai partecipanti, a R2M per le conoscenze e la professionalità condivisa e a TEKNE SPA che ha ospitato l’evento formativo a Milano.


Le prossime date assieme a R2M:
 
  • Corso Mandatory Provisions e disposizioni minime sulla ventilazione (+)
    15 dicembre 2017 a Pavia
     
  • Corso Simulazione dinamica per la certificazione LEED e GBC (+)
    Pavia nel 2018


Per maggiori informazioni scrivere a formazione@gbcitalia.org

Continua a Leggere »


 /documents/20182/66039/img_icmq_convegno.jpg/934649fc-397d-48cc-9e2a-3eff0fc6bad2?t=1510226201242
09 nov 2017

Seminario ICMQ sui criteri ambientali minimi per l’edilizia DM 11/01/2017

ICMQ S.p.A organizza un seminario sui CAM che fornirà un pratico strumento di orientamento e di supporto, in grado da un lato di individuare l’impatto e le opportunità che i CAM rappresentano, dall’altro di identificare strumenti di certificazione dei prodotti che possano correttamente indicare i requisiti utili per il soddisfacimento dei CAM.

GBC Italia, patrocinatore del convegno sarà presente con il relatore ing. Luca Bertoni e un intervento sui protocolli di sostenibilità ambientale, un valido aiuto agli enti pubblici per una corretta applicazione dei criteri ambientali minimi.
 

Giovedì, 23 Novembre 2017 dalle 14.00 alle 18.00
MILANO, c/o ICMQ S.p.A.
Via Gaetano de Castilla 10


Scarica qui la locandina.

Per informazioni e iscrizioni rivolgersi a Icmq S.p.A.:
02 7015081 | morganti@icmq.org

Continua a Leggere »


 /documents/20182/66039/Tour+condomini.jpg/9578e0b3-26da-4894-9b50-03c440b92ce8?t=1510055837378
07 nov 2017

Tour Edicom Edizioni: Deep renovation Condominio - Strategie e tecniche per la sicurezza, l’efficienza e il comfort

Edicom Edizioni organizza insieme a GBC Italia un tour di convegni "Deep renovation Condominio - Strategie e tecniche per la sicurezza, l'efficienza e il comfort" per informare i progettisti d'Italia sulle opportunità che si stanno aprendo in questo settore di mercato e per fornire alcuni strumenti utili per una corretta progettazione.

GBC Italia sarà presente in ogni tappa con due interventi:

1° intervento
Gli interventi di rigenerazione urbana: dalla scala edificio alla scala quartiere. I protocolli GBC come linee guida di intervento

2° intervento
Gli interventi a livello di edificio condominiale: dalla messa in sicurezza e riqualificazione alla demolizione e ricostruzione. Casi studio
 

Le tappe

  • 15 novembre 2017 - Ancona (Senigallia) (+)
1°intervento: Maria Elena Ghelardi 
2°intervento: Andrea Valentini
 
  • 16 novembre 2017 - Pescara (+)
1°intervento: Gianluca Mezzanotte 
2°intervento: Dario Subrizi
 
  • 22 novembre 2017 - Firenze (+)

 1°intervento: Andrea Valentini
 2°intervento: Mauro Irti

  • 24 novembre 2017 - Torino (+)

1°intervento: Lorenzo Balsamelli
2 °intervento: Davide Riva e Luca Fornoni 

  • 29 novembre 2017 - Milano (+)

1°intervento: Francesco Ricchiuto 
2°intervento: Giuliano Venturelli

  • 12 dicembre 2017 - Udine (+)

 

Per maggiori informazioni consultare il sito o scrivere a eventi@gbcitalia.org

Continua a Leggere »


 /documents/20182/66039/GreenItaly+17ok_1509015742_Pagina_001.jpg/f010269c-aa29-4c63-b95c-c66d88235d5d?t=1510053648416
07 nov 2017

Green Italy 2017: l’Italia cresce grazie alla Green Economy
Lo scorso 24 ottobre è stato presentato il rapporto Green Italy che evidenzia i risultati positivi di un settore trainante: quello della Green Economy.

Nel rapporto viene dedicato un capitolo specifico al settore dell’edilizia che deve puntare fortemente alla riqualificazione: “Il futuro dell’edilizia italiana sta tutto nelle potenzialità della rigenerazione del patrimonio esistente.”  
Tra i virtuosismi citati in questo capitolo c’è anche il protocollo GBC Historic Building (pag. 168):

“Uno dei campi nei quali l’Italia può scommettere è la riconversione degli edifici storici. Proprio in Italia è stato lanciato il GBC Historic Building, un nuovo protocollo per certificare la sostenibilità degli edifici storici, che mira a promuovere un nuovo concetto di conservazione sostenibile, nel quale convivono le esigenze di recupero di quella parte più pregevole e storica del parco edilizio nazionale e gli obiettivi europei di miglioramento energetico dell’esistente. Si applica anche alle strutture di architettura spontanea che caratterizzano le nostre campagne (rustici, cascine, baite, ecc.) e che costituiscono un patrimonio millenario che andrebbe oggi valorizzato all’interno di un piano nazionale di sviluppo sostenibile […]”

Scarica qui il rapporto Green Italy.
Continua a Leggere »