Salta al contenuto

Museo del Louvre di Abu Dhabi
Silver (3 pearls) - scorecard 
LEED NC 2.2 /  ESTIDAMA
Tipologia museale - 21000m2 superficie lorda


_________

Progetto del mese marzo 2018




 

Descrizione del progetto

Progettato dall’architetto Jean Nouvel, vincitore del premio Pritzker, il Louvre di Abu Dhabi è uno dei progetti culturali più ambiziosi del mondo che comprende 55 singoli edifici ispirati alla medina e agli insediamenti arabi. Nesite ha fornito i pavimenti sopraelevati idonei per applicazione museale con elevate caratteristiche prestazionali meccaniche (Classe 5) e antisismiche (Eurocode e UBS).

Possibili crediti a quali ha contributo il pavimento sopraelevato Nesite: 

MR Credit 2.1: Construction Waste Management: Divert 50% from disposal 1 Point:
Packaging del prodotto NESITE realizzato con materiali separabili: cartoni e reggette riciclabili al 100%; palette di legno proveniente da foreste certificate sono riutilizzabili e/o riciclabili al 100% dopo il loro utilizzo.


MR Credit 3.1e 3.2: MaterialsReuse: 1 to 2 Points
Riuso del pavimento sopraelevato per più volte nell’arco della propria durata( 40-50 anni), prima di eliminarlo definitivamente.

MR Credit 4.1e 4.2: Recycled Content: 10% (post-consumer+1/2pre-consumer): 1 to 2 Points
I contenuti in percentuale di materiale riciclato dei componenti Nesite sono i seguenti:

  • Rivestimento inferiore in acciaio: percentuale di riciclato post-consumo di ca. il 20%-23%
  • Struttura di sostegno in acciaio: percentuale di riciclato pre-consumo variabile, dal 5% al 18%
  • Anima in solfato: percentuale di riciclato pre-consumo 11% e post-consumo 45%.


MR Credit 5.1e 5.2: Regional Materials: min.10%Extracted, Processed & Manufactured Regionally: 1 to 2 Points
Cantieri Nesite rientranti nel raggio d’azione di 800 km.

EQ Credit 4.4: Low-Emitting Materials: Composite Wood & Agrifiber Products. 1 Point
I pannelli Nesite in solfato di calcio: contenuto VOC esente e colla green.

EA Credit 1: Optimize Energy Performance 1–10 Points
I pavimenti NESITE migliorano il valore di conducibilità termica dell’edificio.


Aspetti di sostenibilità

Il Louvre di Abu Dhabi è un progetto di enorme complessità con elevata customizzazione di prodotto. La produzione dei pannelli in marmo proveniente dall’Oman è stata effettuata a Sharjah (UAE) rientrando quindi nel raggio d’azione di 800 km tra luogo di estrazione, lavorazione e cantiere.

TEAM DI PROGETTO
 

Committenza: TDIC Tourist Development and Investment C 

Project management: TURNER

Coordinatore sostenibilità: Atelier Jean Nouvel - Paris

Progettazione architettonica: BUROHAPPOLD ENGINEERING

Progetto strutture: BUROHAPPOLD ENGINEERING

Progetto impianti meccanici: BUROHAPPOLD ENGINEERING

Progetto impianti elettrici: BUROHAPPOLD ENGINEERING

Commissioning authority: A.B.M