Indietro

A Ecomondo, per una rinascita sostenibile delle città

16 ott 2017

A Ecomondo, per una rinascita sostenibile delle città
Se vogliamo fermare il riscaldamento globale al di sotto dei 2°C e raggiungere i target degli Accordi di Parigi, dobbiamo avere una visione che vada oltre il singolo edificio, ma si rivolga a una dimensione più ampia del territorio: dobbiamo agire su scala urbana o di quartiere. 

 

Sempre più dobbiamo adattarci ad un clima che cambia, a periodi di siccità, alluvioni o terremoti. Contemporaneamente le città devono gestire grandi quantità di rifiuti e ridurre i consumi energetici e di risorse scarse come l’acqua. Le città inoltre devono essere capaci di indurre buone pratiche di stili di vita, come l’andare in bici e dovranno favorire quindi l’interconnessione urbana e il trasporto intermodale per conciliare il diritto alla mobilità con l’esigenza di ridurre l’inquinamento ambientale e migliorare la qualità di vita dei cittadini.
 
I processi di rigenerazione urbana cambieranno dunque la fisionomia della città e un ruolo chiave lo giocherà il settore dell’edilizia.
 
Per questo saremo presenti nella Città Sostenibile di Ecomondo (7-10 novembre 2017) insieme ad altri grandi player come Ferrovie dello Stato per la mobilità sostenibile, IBM e TIM per una  gestione trasversale dell' ICT.
 
Venite a trovarci: Padiglione B7 Stand 025
 
I soci che volessero accompagnarci in questo importante viaggio per una rinascita sostenibile delle nostre città saranno benvenuti!
 
I soci possono richiedere gli inviti per l'ingresso gratuito a Ecomondo scrivendo a: eventi@gbcitalia.org
 
Per ricevere ulteriori informazioni: eventi@gbcitalia.org | 0464 - 443 483