Salta al contenuto


 /documents/20182/37007/flyer+iuav_quadrato.png/2c7e6745-74fb-4100-a4aa-fdef923ba6f4?t=1501494997412
31 lug 2017

Master BEAM Building Enviromental Assessment and Modeling – Università IUAV di Venezia

Venezia, novembre 2017 - novembre 2018
domanda di ammissione entro il 15 settembre 2017


Lo IUAV di Venezia apre le iscrizioni, per l'anno accademico 2017/2018 al Master di II livello BEAM - Building Enviromental Assessment and Modeling, il cui obiettivo è quello di formare professionisti capaci di quantificare a valutare la prestazione energetica e ambientale e l'impatto economico di edifici nuovi ed esistenti.
Il corso, che offrirà gli strumenti di scelta e di analisi per la progettazione architettonica sostenibile, trae la sua motivazione dalla necessità di formare dei professionisti capaci di comportarsi come veri e propri consulenti nel programma costruttivo, partecipando a processi di commissioning e presentandosi come esperti di certificazione ambientale e padroni delle più moderne tecniche di simulazione.
Puntando a trasformare le metodiche della progettazione, si vuole contribuire al raggiungimento di una migliore consapevolezza dei processi alla base del comportamento fisico-ambientale degli edifici e fornire competenze specifiche nel campo della modellazione e dell'analisi digitale per le verifiche funzionali, energetiche, costruttive ed economiche del progetto. I partecipanti avranno modo di acquisire un metodo di progettazione integrato, in grado di impostare un'analisi parametrica delle diverse soluzioni possibili e di individuare la proposta ottimale, e di fare proprie competenze nell'applicazione dei protocolli di verifica e monitoraggio delle prestazioni degli edifici, sia grazie all'uso di software che tramite misure in opera. Si cercherà di spingere, infine, verso la creazione di un rapporto più diretto tra ricerca e produzione, coinvolgendo nel percorso formativo imprese, aziende e strutture professionali e attivando con esse scambi di conoscenze e competenze.


Partecipazione
Possono partecipare al Master i possessori di laurea di secondo livello o vecchio ordinamento in Architettura, Ingegneria o Pianificazione. Il numero massimo di partecipanti ammessi al Master è di 20 iscritti.


Iscrizione e costi
Gli interessati dovranno presentare la domanda di ammissione, comprensiva di tutti gli elaborati specificati nel bando, esclusivamente online entro e non oltre il 15 settembre 2017. 

La graduatoria degli ammessi sarà resa nota entro il 15 ottobre 2017.

Gli studenti ammessi dovranno formalizzare l'iscrizione effettuando l'immatricolazione, entro il 22 ottobre 2017, sempre attraverso il sito internet. La domanda di immatricolazione dovrà essere anche presentata personalmente all'indirizzo specificato nel bando o inviata via mail a master@iuav.it o via fax.

La partecipazione al Master richiede il versamento di una quota di iscrizione pari a 6.000 € da saldare secondo le modalità e i tempi specificati nel bando. È ammessa, inoltre, l'iscrizione a singoli moduli al costo di 2.000 € ciascuno.


Stage
Il Master prevede anche la partecipazione ad uno stage da svolgere all'interno di aziende, imprese costruttrici o studi professionali durante il quale lo studente avrà la possibilità di mettere in pratica gli strumenti acquisiti con la formazione teorica, approfondire alcune delle tematiche trattate a lezione e lavorare all'elaborazione della tesi. 


Appuntamento
da novembre 2017 a novembre 2018
Palazzo Badoer, San Polo 2468, Venezia e Laboratorio di fisica tecnica ambientale FISTEC, via Torino 153/A, Mestre – Venezia.

Scarica qui la locandina.

Continua a Leggere »


 /documents/20182/37007/acciaio-corten.jpg/77d8bfd8-574e-4081-a435-f2972cfa7ca3?t=1501141508725
27 lug 2017

I metalli per l’edilizia sostenibile. Acciaio e rame. La certificazione dei fabbricati - Milano, 10 ottobre 2017

Il 10 ottobre 2017 si svolgerà a Milano presso il centro Congressi FAST una giornata di studio organizzata dal Comitato Metalli e Tecnologie Applicative. 

GBC Italia patrocina l'iniziativa e partecipa alla giornata di studio con interventi tecnici da parte del direttore ing. Marco Caffi, del segretario del Chapter Lombardia, Alessandro Lodigiani, e di alcuni altri soci di GBC Italia.

 

I temi trattati

Il settore dell’Edilizia si confronta con la richiesta, in continuo aumento, di costruire in modo sostenibile coinvolgendo competenze di settori molto diversi.

Agli operatori del settore - Ingegneri, Architetti, Tecnici - viene dedicato un’importante occasione di informazione e approfondimento con presupposti di accessibilità, ma anche di correttezza tecnico-scientifica. L’economia circolare e il ciclo di vita di Acciaio e Rame partendo dagli aspetti metallurgici e completando con significativi casi di studio nell’edilizia abitativa e infrastrutturale saranno tematiche trattate. La maggior conoscenza della natura di questi materiali consente di comprenderne meglio le potenzialità e sviluppare nuove soluzioni per progettare e costruire con successo edifici sempre più sostenibili.

L’AIM raccoglie da oltre 70 anni l’esperienza nel settore dei metalli fornendo informazione scientificamente corretta e riuscendo a far dialogare con successo mondi e professionalità diverse. La collaborazione con GBC Italia, presente con esperti del settore delle certificazioni Leed, fornirà l’inquadramento sia tecnico che normativo necessario per capire meglio come e perché si realizzano sempre più edifici “Green” in Italia e nel mondo.



Crediti formativi

Il riconoscimento di 6 CFP è in fase di registrazione.



Modalità di iscrizione

Tutti Soci di GBC Italia hanno diritto alla quota agevolata, iscrivendosi tramite lscheda di iscrizione.

  • Quote agevolate (iscrizioni entro il 27/09/17)

€ 100,00 (iva incl.) - Soci GBC Italia/Aderenti ai Chapter
€ 210,00 (iva incl.) - Non Soci

  • Quote intere (iscrizioni dopo il 27/09/17)

€ 130,00 (iva incl.) - Soci GBC Italia/aderenti ai Chapter
€ 240,00 (iva incl.) - Non Soci 



Per maggiori informazioni scarica la brochure o vai alla pagina web.

Continua a Leggere »


 /documents/20182/37007/corso+formativo_csr.jpg/51c32651-ee81-4798-9123-3d297bb9eb93?t=1499261298497
05 lug 2017

Corso di formazione 'Professione CSR' - sconto del 20% per i soci

Tutti i Soci di GBC Italia hanno diritto ad uno sconto del 20% per la partecipazione al corso leader in Italia dedicato ai professionisti di imprese, fondazioni d’impresa, società di consulenza, pubbliche amministrazioni o enti non profit impegnati nella gestione di progetti di Corporate Social Responsibility (CSR) e iniziative di sostenibilità. Giunto alla XIV edizione, Professione CSR fornisce una visione avanzata e operativa degli strumenti e delle azioni tipiche di CSR, con l’obiettivo di integrare con successo le politiche di sostenibilità nella strategia aziendale, creando valore condiviso.


|  Milano, 12 giornate tra settembre e novembre 2017 (vedi il calendario)
|  Video-lezioni introduttive online
    Giornate in aula sugli aspetti applicativi dal vivo


I moduli del corso:

  • CSR e strategia: la creazione di valore condiviso
  • Rendicontazione e comunicazione socio-ambientale
  • Risorse Umane e welfare aziendale
  • Acquisti e marketing per una filiera sostenibile
  • Sostenibilità ambientale
  • Le relazioni con la comunità

 

Scarica la brochure.

Prezzi
Prezzi e le modalità di iscrizione qui.


Iscrizioni
Per iscriversi è necessario compilare il modulo di iscrizione online.  


Per maggiori informazioni:
Stefania Bertolini
stefania.bertolini@unicatt.it, stefania.bertolini@csrmanagernetwork.it

Continua a Leggere »


 /documents/20182/24437/Master+ridef.jpg/69c683bd-2184-4d85-9f4c-3c8971ab4af5?t=1498813229870
30 giu 2017

Master RIDEF 2.0: corsi aperti a tutti

Il Master RIDEF 2.0 Reinventare l'energia è parte dell'offerta formativa del Dipartimento di Energia del Politecnico di Milano.  
All'interno del percorso di formazione il Master offre alcuni moduli aperti alla frequenza di esterni come:
 
​1. BIM - BUILDING INFORMATION MODELING*


*Corso propedeutico all'esame di ottenimento della certificazione BIM Specialist.
I partecipanti potranno sostenere l'esame ad un prezzo agevolato presso l'ente di certificazione ICMQ

Mercoledì 5 luglio 2017
9:30-10:30 La certificazione dei professionisti e delle aziende che lavorano in BIM (Dott. Daniele Torsello - ICMQ)
10:30-13:30 BIM - BUILDING INFORMATION MODELING: dal 3D al 4 e 5D - Interoperabilità e simulazione energetica - Gestione del cantiere (Arch. Marco Torri - Dip. ABC - Politecnico di Milano)
14:30-17:30 Alcuni esempi per lo studio della fluidodinamica e radiazione solare (Arch. Marco Torri - Dip. ABC - Politecnico di Milano)
 
Giovedì 6 luglio 2017
9:30-17:30 ArchiCAD e FlowDesign: applicazione pratica di software BIM (Arch. Stefano Gioacchini - Dip. ABC - Politecnico di Milano)

DURATA       14 ore
COSTO         400 €

PROGRAMMI RICHIESTI: ArchiCAD e FlowDesign (versione educational scaricabile dai siti myarchicad e autodesk)

 

​2. HOME & BUILDING AUTOMATION


Giovedì 13 luglio 2017
9:30-13:30 Home&Building Automation tecnologie e sistemi
14:30-16:30 Esempi applicativi e monitoraggio dei consumi

Docente: Ing. Massimo Valerii (KNX Italia)

DURATA       6 ore
COSTO         200 €

 

3. SIMULAZIONE DINAMICA - BESTEnergy


Venerdì 7 luglio 2017
9:30-11:30 Near Zero Energy Building (nZEB) e Zero Energy Building (ZEB): principi ed esempi

11:30-16:30 Principi generali sui software di simulazione dinamica - BESTEnergy: funzionamento e caratteristiche - Definizione di modello geometrico - Descrizione dell'involucro edilizio e definizione delle zone termiche - Analisi e semplificazioni

Martedì 11 luglio 2017
9:30-18:30 BESTEnergy: esercitazione guidata

Mercoledì 12 luglio 2017
9:30-18:30 BESTEnergy: esercitazione guidata

Docente: Ing. Manlio Mazzon (Dip. ABC - Politecnico di Milano)

DURATA       22 ore
COSTO         600 €


Per maggiori informazioni:
www.ridef2.com

Continua a Leggere »


 /documents/20182/24437/fadin3.jpg/ef3f7969-8b87-461a-a7dc-cb937de2040e?t=1496742907009
06 giu 2017

Chapter Piemonte e la sostenibilità nelle scuole elementari. Un progetto formativo vincente

La responsabilità sociale nelle mani delle nuove generazioni, per rimediare agli errori del passato ed evitare di perpetuare nell’errore, per dare loro un futuro migliore e sostenibile.

Nell’ambito del progetto “NOI SIAMO AMBIENTE” fortemente voluto dal dirigente del III Circolo scolastico della città di Settimo Torinese, prof. Marcello Vitanza, e coordinato dalla docente Daniela Zito, si è provato a trasmettere agli allievi la “Cultura della sostenibilità” attraverso la conoscenza dei temi e la trasposizione dell’appreso nella vita quotidiana.

In tale contesto il Chapter Piemonte GBC Italia rappresentato dall'arch. Massimiliano Fadin ha voluto portare il proprio contributo partecipando attivamente alle lezioni, con i propri esperti (Elisa Sirombo, Giulia Faccio, Fabrizio Vallero) per far conoscere agli allievi gli strumenti per costruire e riqualificare in maniera sostenibile; proponendogli di valutare gli ambienti in cui vivono/studiano e di auto valutare il proprio comportamento. I risultati hanno portato alla luce numerose problematiche per le quali i ragazzi si sono prodigati a trovare delle soluzioni sottoposte al sindaco della città nell’ambito di una mostra con la collaborazione della Biblioteca multimediale Archimede.

Mettiamo nelle mani dei nostri figli gli strumenti per creare un mondo migliore.

Continua a Leggere »