Salta al contenuto
Indietro

Dal Premio Mirna Terenziani nasce Revive Project

29 nov 2017

Dal Premio Mirna Terenziani nasce Revive Project

La vincitrice del premio Mirna Terenziani Daniela Guarneri fa nascere Revive Project, una start-up innovativa nel campo dei servizi di progettazione sostenibile nel settore delle costruzioni, in particolare nel settore ricettivo, con il fine di creare un brand commerciale per un modello di turismo sostenibile in grado di offrire nuove soluzioni per un’ospitalità di qualità e per l’economia del territorio.


REVIVE Project nasce dall’attività di ricerca scientifica condotta dall’Arch. Prof.ssa Daniela Guarneri sui processi avanzati per l’edilizia ispirati al modello della Rigenerazione Urbana Sostenibile (RI.U.SO), declinati nelle tecniche e nei principi della Bioarchitettura, della gestione del ciclo di vita (LCA - Life Cycle Asessment) e basati sull’integrazione dello standard LEED nel più moderno processo di gestione della filiera integrata delle costruzioni attraverso il BIM (Building Information Modelling). Il tutto applicato al recupero e alla riqualificazione edilizia di edifici storici da destinare a strutture ricettive sostenibili nel Mediterraneo.


La scorsa estate il progetto Revive è volato in Kazakhistan per l’expo di Astana come esempio di eccellenza siciliana nel settore della green economy insieme ad altre imprese e una delegazione siciliana.
Giovedì 14 dicembre il progetto verrà presentato direttamente dall’arch. Guarneri in occasione dell’assemblea dei soci di GBC Italia che si terrà a Milano.